Come scegliere l’antifurto per la bici

Sia che tu vada in bicicletta fino al negozio di alimentari o che la utilizzi tutti i giorni per andare al lavoro, avrai sicuramente bisogno di un lucchetto di alta qualità. È indispensabile per mettere al riparo la tua bici dal rischio di furti, mentre esegui le tue commissioni quotidiane in tutta tranquillità e sicurezza.

C’è una grande varietà di antifurto per bici sul mercato, che può rendere anche difficoltosa la ricerca dell’antifurto più adatto. Tuttavia, devi tener conto di alcuni semplici aspetti per assicurarti di ritrovare sempre la tua bici dove l’hai parcheggiata.

Cosa cercare in un lucchetto per bici

  • Peso. Una delle qualità più importanti che dovresti considerare in un antifurto per bici è il peso. Generalmente, più pesante è la serratura, più difficile sarà per un ladro rubare la tua bici. Prima di andare a comprare il lucchetto per bici più grande e pesante che puoi trovare, assicurati di considerare come il peso del lucchetto influirà sulla tua corsa. Le serrature più pesanti sono spesso più ingombranti da trasportare. Se utilizzi la tua bici solo per andare al bar durante il fine settimana, potresti permetterti di risparmiare sul peso della serratura in favore di qualcosa di leggero e più comodo da usare.
  • Materiale. Le serrature per bici tradizionali sono generalmente costruite con una catena coperta da tubi di plastica. Fortunatamente, c’è stata un’ondata di lucchetti per biciclette ad alta tecnologia negli ultimi anni. Molte aziende stanno rivestendo i loro lucchetti di silicone per prevenire danni alla bicicletta e allo stesso tempo proteggerla dai furti.
    Dovresti mirare ad acquistare un lucchetto per bici in acciaio temprato o, se lasci la bicicletta incatenata per lunghi periodi di tempo, ancora meglio in titanio. Entrambi i materiali sono impossibili da tagliare usando le tronchesi. A meno che il ladro non riesca a utilizzare una smerigliatrice angolare nel mezzo di una strada trafficata, la bici dovrebbe essere relativamente sicura.
  • Stile. La tipologia più efficiente di blocco bici è un U-lock o D-lock. È un anello semplice e rigido a forma di U o D. L’alternativa è il blocco a catena. Questi lucchetti non solo sono fatti di materiale praticamente indistruttibile, ma sono anche facili da usare e possono essere regolati per fissare la tua bici a una vasta gamma di ancore. Altri stili includono lucchetti per cavi, bloccaggi delle ruote e blocchi intelligenti che utilizzano la tecnologia Bluetooth.

I vantaggi dell’U-lock

La stragrande maggioranza delle biciclette rubate viene in genere fissata con un cavo o una catena. State lontano dai cavetti, perché la maggior parte può essere tagliata con cesoie da giardino. I lucchetti a U offrono una protezione migliore, sebbene non impenetrabile: le smerigliatrici angolari alimentate a batteria sono diventate così buone ed economiche che sono un’opzione abbastanza praticabile per i ladri, in quanto consentono di rompere un U-lock in meno di un minuto.

Per questo motivo, alcuni potrebbero scegliere di usare due U-lock, uno che fissa la parte posteriore e l’altro la parte anteriore. I ladri vogliono sbrigarsela il più velocemente possibile e l’onere di tagliare un lucchetto aggiuntivo aumenta il rischio di essere arrestati.

Fissa il ??blocco a U attraverso il telaio, non solo attraverso una ruota. Se blocchi solo una ruota, il ladro rimuoverà semplicemente la ruota e se ne andrà con il telaio della bici. Per una maggiore protezione, metti il ??lucchetto sia sul telaio che sulla ruota anteriore quando parcheggi la tua bici.

La maggior parte dei lucchetti a U prevede una garanzia che funziona come un’assicurazione. Se la tua bici è bloccata correttamente e viene comunque rubata, la ditta produttrice potrebbe risarcirti della perdita della bici.

Guarda i portabici

Fai attenzione alle estremità dei portabiciclette. Alcuni portabiciclette sono costruiti con semplici dadi e bulloni alle estremità. Se si parcheggia la bicicletta sull’estremità di uno di questi, un ladro potrebbe disassemblare l’estremità del portabiciclette con una chiave inglese, quindi farla scivolare via. Allo stesso modo, controlla anche che la parte della griglia su cui stai bloccando la bicicletta sia solida e non rotta nella parte superiore o inferiore.

Proteggi tutte le parti della bici

Tantissime parti della bicicletta possono essere rimosse con un cacciavite o una chiave a brugola, a meno che non siano a sgancio rapido e possano essere rubate senza alcuno sforzo. Un buon modo per proteggere le ruote e il reggisella è quello di abbandonare viti e bulloni regolari per bloccare ogni parte con teste di bulloni complicate che richiedono una chiave speciale per la rimozione. Altre persone coprono i fori dei bulloni con la saldatura o la supercolla, il che aggiunge sicurezza ma anche possibili rincari sul conto quando un meccanico di biciclette deve rimuovere la carcassa indurita per la manutenzione ordinaria.

Trovare un lucchetto per bici resistente e duraturo è indispensabile se si desidera mantenere la bicicletta sicura e protetta. Sebbene un antifurto per bici di buona qualità possa sembrare costoso, la qualità della serratura è ineguagliata, in particolare rispetto alle alternative più economiche. In definitiva, un piccolo investimento in un lucchetto per bici di buona qualità ora, ti farà risparmiare centinaia di euro in futuro.