Cos’è il brand influencer?

brand influencerSentiamo spesso parlare del termine brand influencer, ma di cosa si tratta nella realtà e qual è il suo ruolo in relazione alle campagne pubblicitarie? Il brand influencer è una figura di nuova concezione per quanto riguarda l’universo del web, ma che esiste da sempre nel settore della comunicazione.

Si tratta di una figura che supporta l’azienda e che, a pagamento o spontaneamente, si occupa di parlarne in termini positivi impiegando strumenti legati al web quali blog e canali social. Esempi di brand influencer possono essere le persone che si trovano bene con un certo prodotto e servizio e che lo consigliano ad altri utenti nel web, generando un flusso di passaparola più forte che mai e positivo ai massimi livelli per l’attività aziendale.

Il brand influencer può quindi essere spontaneo quando le sue dichiarazioni sul web sono autonome e vengono fatte con l’intenzione di aiutare gli utenti. Attenzione, perché il web influencer può lavorare al positivo ma anche al negativo, ovvero se l’azienda ha venduto un prodotto di scarsa qualità il brand influencer si lamenterà (giustamente) in rete, influenzando in questo modo l’acquisto o la fruizione del servizio da parte degli altri utenti.

Se si tratta di brand influencer che operano a pagamento in quanto caso la situazione è diversa, perché si tratta di persone che vengono sponsorizzate per scrivere recensioni neutre o positive e per reclamizzare certi prodotti mediante post nei loro blog personali o legati ad altri aziende.

L’agenzia di digital pr Milano di Alessia Bianchi conosce l’universo dei brand influencer, è conscia del loro potere mediatico e sa come organizzare al meglio la loro presenza sul web. Si tratta di un argomento molto delicato, ma che rispecchia per certi versi la democraticità della rete e la possibilità di esprimere le proprie sensazioni e le proprie idee su un certo bene o servizio. Sicuramente l’operato di brand influencer di effetto può portare beneficio all’azienda in termini di costruzione della propria identità e quindi generare delle conversioni molto alte, che si rivelano essere altissime se il web influencer è una persona molto impegnata e soprattutto famosa.