Guida al deumidificatore: come funziona?

Con il grande boom dei climatizzatori i deumidificatori sono passati un po’ in secondo piano, ma non bisogna dimenticarci che la loro utilità è grande in tutte le stagioni, tanto in estate quanto in inverno. Come si può intuire dal loro nome, i deumidificatori rimuovono il vapore acqueo dalle stanze, spazzano via l’umidità, la sensazione di afa. Questo vuol dire che l’aria diventa più secca e si percepisce una maggiore freschezza, cosa che è molto positiva, soprattutto in estate.

Se le alte temperature estive sono unite ad un alto tasso di umidità il caldo è insopportabile, ma se l’umidità viene meno, il caldo divenra più sopportabile, quindi le varie stanze della casa tornano ad essere vivibili. Ecco perché i deumidificatori che trovate su Clima Eletric sono una valida alternativa ai climatizzatori. Ma i vantaggi non finiscono qui, perché sono veramente tanti e non farete fatica ad apprezzarli.

Sì perché questi apparecchi sono ottimi per combattere la muffa: quando si parla di stanze umide si sta parlando, infatti, di pareti ammuffite, le quali non sono belle a vedersi, ma soprattutto sono dannose per la salute. Bisognerebbe sempre evitare la formazione di muffa negli spazi in cui si vive, quindi in tutte le varie stanze della casa, anche ovviamente quelle di servizio, come la zona lavanderia per esempio, ma non semplicemente utilizzando i detergenti contro la muffa, bensì rimuovendo il problema all’origine. Acquistando un deumidificatore il problema della muffa scompare definitivamente, senza spendere cifre enormi!

Un altro vantaggio dei deumidificatori, in particolar modo quelli Mitsubishi che hanno un rapporto qualità/prezzo imbattibile, è che hanno dei costi veramente contenuti. Il prezzo medio di base si aggira intorno ad un centinaio di euro, o poco più. Considerando quel che abbiamo scritto finora, si capisce che quelli per un deumidificatore sarebbero soldi ben spesi.

A riprova  e conferma di quanto abbiamo appena detto, sottolineiamo poi il fatto che questi apparecchi sono mobili, portatili, quindi si possono spostare tranquillamente in più stanze e dunque può bastare anche solo un deumidificatore per una casa grande o dislocata su due o più piani.

Ovviamente, in questi casi, sarà opportuno gestire accuratamente i tempi di utilizzo, così da dare un contributo significativo e quanto più uniforme tra le varie stanze. Essendo portatile, quindi, non ha bisogno di alcun tipo di installazione: si acquistano pronti all’uso ed il prezzo finale è proprio quello che si paga, non vi è da aggiungere alcun costo, tipo l’intervento di un tecnico professionista come può servire invece per i climatizzatori.