Hospitality experience design: perché è cosi importante?

Con la continua crescita dei servizi offerti e con le nuove sfide della ricezione alberghiera, oggi la gestione di un hotel è più complicata che in passato. Chi opera in questo settore, infatti, oggi deve porre maggiore attenzione a quelli che spesso sono considerati dei dettagli, come la costante e progressiva presenza sul web, lo studio di una specifica grafica del proprio sito internet, nonché un’attenta ricerca di mercato per riuscire a studiare ed erogare servizi migliori per i propri utenti.

La necessità di una maggiore attenzione a ogni area della propria struttura spinge gli albergatori ad affidarsi a professionisti che si occupano di servizi e consulenze specifiche, come l’hospitality experience designer, un’importante figura professionale che permette di analizzare i bisogni del cliente, capirne le reali disponibilità economiche, individuare i servizi desiderati e migliorare il proprio albergo (e relativo staff) per raggiungere gli obiettivi di crescita.

Quali sono le principali aree d’intervento dell’hospitality experience design

Per riuscire ad attrarre una clientela sempre più vasta e ottenere dei vantaggi economici concreti ci sono diversi interventi che il professionista dell’hospitality experience può attuare.

Innanzi tutto, il suo lavoro partirà da un necessario brainstorming (un’attività creativa che si basa sull’espressione e la condivisione di idee per la risoluzione di un problema), attività che combina praticità e creatività e permette di lavorare su determinati progetti volti a migliorare il posizionamento del brand della struttura sul mercato di riferimento.

Le principali aree d’intervento prevedono:

  • il miglioramento della presenza sul web, attraverso la creazione di un sito funzionale e di pagine social sui principali network;
  • la realizzazione di una nuova grafica per il proprio logo;
  • una rivisitazione, in base al target del cliente, dei vari prodotti e dei servizi offerti ;
  • un’attenta ricerca di mercato per capire i desideri principali dei clienti che raggiungono la località in cui si trova la struttura;
  • un lavoro sulla customer experience mediante una selezione più rigida del personale e relativa formazione;
  • l’attuazione di strategie di marketing diretto e indiretto per migliorare il numero di prenotazioni.

L’intervento su queste aree viene compiuto cercando di operare anche con creatività, rendendo così la struttura competitiva, diversa e migliore rispetto alla concorrenza presente nello stesso raggio di azione dell’hotel.

Inoltre, i professionisti di questo settore lavorano per ri-creare e ri-pensare i vari servizi, studiandoli in base alle esigenze del cliente. Affidarsi a esperti specializzati nel settore dell’hospitality experience design è un modo per riuscire a migliorare la struttura e formare un team che possa offrire al cliente un’esperienza indimenticabile sotto ogni punto di vista.

Grazie a questa strategia, il cliente saprà cosa aspettarsi dalla struttura già al momento della prenotazione, perché avrà consultato un sito web realistico e funzionale. Potrà poi constatare di persona la presenza e la qualità reale di ciò che è stato promesso, i servizi offerti e vivere al meglio l’esperienza che aveva immaginato. Al termine del suo soggiorno avrà l’occasione piacevole di  poter lasciare una recensione positiva sull’hotel e sulla sua esperienza.

Quali sono i principali vantaggi dell’Hospitality Experience Design

Scegliendo di migliorare i vari aspetti della propria struttura ricettiva e gestendo al meglio l’ospitalità del cliente con un programma specifico (ad esempio quello offerto dal servizio di hospitality experience design di GriffaConsulting.com) è possibile ottenere diversi vantaggi.

I principali prevedono la possibilità di:

  • realizzare un’esperienza completa ed emozionante per gli ospiti;
  • ottenere un team formato, efficiente e idoneo all’accoglienza dei clienti in target;
  • vedere un aumento dei profitti della struttura;
  • ottenere il miglioramento dell’efficienza dei servizi e del team;
  • crescere in modo costante e duraturo nel tempo;
  • rinforzare al meglio la propria identità come azienda, con la creazione di un brand forte;
  • riuscire a posizionarsi nella mente del cliente fidelizzandolo.

Grazie a tutti questi vantaggi, è possibile avere una struttura più produttiva, meglio organizzata e anche più semplice da gestire sotto ogni aspetto.