Infissi in legno e allumino, ecco perché sceglierli

Le finestre delle nostre case sono composte da infissi, ovvero il telaio di cui si compongono le parti apribili. Come noto, gli infissi possono essere di materiali diversi, e ciascun materiale ha i propri vantaggi e svantaggi. Nel presente articolo intendo parlarti di un tipo particolare di infissi: quelli in legno e alluminio.

Gli infissi costituiti da entrambi questi materiali, come gli infissi in legno e alluminio prodotti da Pompeja, sono degni di nota per ottime ragioni. Offrono tantissimi vantaggi, e rappresentano sicuramente una scelta azzeccata per la propria abitazione.

Di seguito, potrai scoprire le caratteristiche e i tanti pregi delle finestre in legno-allumino.

Caratteristiche degli infissi in legno e alluminio

Gli infissi in legno e alluminio permettono alle finestre di poter essere considerate di qualità. Questo per un motivo ben preciso, e cioè per i materiali di cui sono composti:

  • L’alluminio: un elemento resistente, che molto raramente ha bisogno di manutenzione.
  • Il legno: un ottimo materiale isolante, sia termico che acustico. A finestre chiuse, permette di ascoltare meno rumori provenienti dall’esterno. Di inverno attenua l’entrata del freddo in casa. D’estate, non si lascia riscaldare eccessivamente dai raggi del sole.

Va precisato che si parla di finestre in "legno-alluminio" per una ragione specifica: il legno è la parte portante dell’infisso, ed occupa il lato superiore; l’alluminio rappresenta invece la copertura esterna, che viene applicata al legno nella fase di produzione.

Per permettere al legno di assumere la forma più idonea per la produzione di un infisso, viene usato del legno lamellare: si tratta di un prodotto composito, che assicura un’ottima resistenza e solidità. Al legno, viene poi aggiunto l’allumino, elemento ancor più resistente, che dura veramente a lungo, e reagisce bene a ogni tipo di agente atmosferico, anche alla grandine più violenta. La co-presenza di questo metallo associato al legno, contribuisce ancora di più all’isolamento termico e acustico di un’abitazione.

Da non trascurare è anche la questione estetica: il legno ben si associa agli interni di molte abitazioni. Inoltre, il design che viene adoperato per i vari infissi in legno-alluminio spesso è molto gradevole, adattandosi al meglio, sia internamente che esternamente. Tra l’altro, è possibile scegliere diversi tipi di infissi composti da entrambi i materiali, e quindi puoi cercare quelli che più ritieni adatti per la tua casa.

Vantaggi degli infissi in legno e alluminio

Nel precedente paragrafo, abbiamo parlato delle caratteristiche degli infissi in legno-alluminio, sottolineandone i pregi. A proposito di pregi, ecco riepilogati in modo schematico tutti i vantaggi offerti dagli infissi in legno-alluminio:

  • Isolamento termico impeccabile: la presenza del legno e dell’alluminio in un infisso, rende possibile sia avvertire meno caldo d’estate che stare più caldi nei periodi freddi.
  • Isolamento acustico notevole: a finestre chiuse, il legno tende ad ostacolare i suoni e i rumori esterni, ma anche quelli dall’interno verso l’esterno. Non solo: l’aggiunta dell’alluminio amplifica questa preziosa caratteristica del legno.
  • Resistenza agli agenti esterni: la parte esterna dell’infisso in legno-alluminio è appunto di alluminio, un metallo che non teme pioggia, grandine, e altri fenomeni atmosferici.
  • Design: anche l’occhio vuole la sua parte. Grazie alla vasta scelta di infissi in legno-alluminio, puoi sicuramente trovare il modello che più si addice alla tua casa e ai tuoi gusti.
  • Risparmio energetico: essendo infissi isolanti anche dal punto di vista termico, in inverno permettono una minore dispersione di calore, e di avvertire meno il freddo. D’estate, consentono di attenuare il caldo proveniente da fuori, e di stare più freschi. Ne consegue un vantaggio anche dal punto di vista dei consumi e dei costi in bolletta.
  • Lunga durata: legno e alluminio sono materiali che durano a lungo, di conseguenza sarà così anche per gli infissi composti da entrambi questi elementi.