Recensione completa dell’orologio Orient automatico day date

Hai un budget di spesa di 300 euro e hai voglia di fare un acquisto incredibile o un bel regalo per un compleanno importante, un battesimo o una comunione? 

Allora sarà bene provare ad acquistare o regalare uno tra gli orologi presenti in questa lista dove sarà possibile trovare un bel modello che non possa non fare al caso nostro.

In questo articolo, Libero Informato ti parlerà di Orient, che è un marchio di orologi non conosciutissimo ma che ci permette di avere al polso una qualità davvero fuori dal comune.

Tra i marchi di orologi più famosi abbiamo sicuramente Seiko e Citizen ma se siete curiosi di sapere qualcosa in più rispetto a un altro marchio molto rispettato non potete far altro che parlare di Orient.

Orient: un po’ di storia

Orient ha iniziato a lavorare nel 1950 come azienda indipendente ed è anche lo stesso anno in cui è stato introdotto sul mercato il famoso Orient Star.

Al momento Orient è di proprietà di Seiko Epson che è un’azienda elettronica giapponese più nota per essere uno dei maggiori produttori mondiali di stampanti per computer e di tante altre apparecchiature per l’imaging. 

La mission dell’azienda, poi, è veramente molto intelligente e interessante: lo stile duraturo, infatti, e la ricerca dell’alta qualità sono l’obiettivo ma partendo dall’eredità e delle radici che sono artigianali, affidabili, precisi e resistenti. 

Infatti Orient è uno dei pochi marchi di orologi che producono i loro movimenti meccanici nella loro stessa fabbrica. Sul sito web, infatti, c’è proprio una pagina dedicata a questo movimento oltre che alle funzioni al quarzo. 

Tutti i movimenti degli orologi Orient, comunque, sono prodotti in Giappone anche se alcuni esperti sostengono che gli orologi siano prodotti in Giappone ma che vengano poi assemblati in altri paesi, come Hong Kong, sotto un controllo di qualità serrato di un funzionario giapponese. 

Va detto, però, che i modelli più costosi, come l’Orient Star, sono prodotti interamente in Giappone. 

Il marchio è uno dei migliori e dei più conosciuti marchi di orologi giapponesi. Anche oggi che sono una filiale della Seiko continuano a costruire i loro movimenti, come abbiamo visto, quindi la qualità resta eccellente. 

Non possiamo, comunque, non portare avanti la teoria che gli orologi orientali, a parità di qualità con un orologio svizzero, costino molto meno e durino anche di più.

Vorremmo, infatti, più che altro porre l’attenzione su questo tipo di aspetto che diventa, poi, particolarmente interessante nel momento in cui acquistiamo o regaliamo un prodotto del genere che non può non essere considerato di altissimo livello. 

Quello che preferiamo sapere è che ci sono varie fasce di prezzo e che non tutti gli orologi sono da uomo ma ci sono modelli per bambino, per donna e per uomo. Possono essere sia con cinturino in pelle un po’ vintage che cinturino in acciaio e ci basta sapere che i modelli sono anche molto diversi da loro.

Orologio Orient automatico day date

Il modello di cui oggi vorremmo parlarvi in maniera approfondita è l’Orient FEV0U003DH che è un orologio analogico, con movimento automatico, dal costo di circa 300 euro.

In questo caso abbiamo un modello con datario e quadrante blu molto bello, con un cinturino in pelle che rende l’orologio vintage e che ci permette di usarlo in molte occasioni, anche quelle più formali. 

Lo stile elegante, che permette di rendere molto piacevole la vista dell’orologio anche a chi non è esperto del genere, ci accompagna, infatti, non solo nel quotidiano. 

Questo modello può essere considerato perfetto per tutti coloro che hanno voglia, infatti, di fare una bella figura a una festa, a un matrimonio, a una cerimonia più formale, a una cena di lavoro con il grande capo.

Orient, infatti, con i suoi particolari sempre così accurati ci permette di avere al polso un modello che sembra essere molto più costoso. Alcuni esperti, infatti, sostengono che questo tipo di datario e di quadrante sia in grado di rendere questo tipo di orologio molto differente da quello che può essere un pari prezzo con meno sfaccettature di qualità.

D’altronde il mondo degli appassionati di orologi è un mondo strano, un mondo in cui un prodotto che non ha tanto nome ma che è di qualità molto interessante può essere acquistato a un prezzo molto più basso di un pari qualità di marchio più conosciuto.

Si va anche per mode, sicuramente si va per acquistare a meno ma, in questo caso, abbiamo un ottimo orologio, bello e finito con eleganza a un prezzo da orologio medio. 

E’ un orologio mirato per tutti coloro che sono appassionati, poi, di meccanica giapponese e che sono consapevoli di acquistare una precisione fuori dal comune, che non è seconda neppure alla famosa precisione svizzera di cui tanto si parla.

Si dovrebbe, però, parlare anche di come l’orologeria giapponese ha cambiato, completamente, il modo di pensare e di acquistare orologi che sono passati dall’essere un accessorio di lusso, possibile solo a poche persone, a un accessorio di massa grazie all’introduzione del quarzo che ha permesso un altro modo di alimentare gli orologi, senza bisogno di chissà quale meccanismo complicato.

Negli anni 60 prima e 70 poi gli orologi diventano leggeri, con la plastica al posto del vetro a coprire il quadrante, al quarzo e con la pila. Tutto ciò ha permesso l’esplosione dell’orologio da polso in tutto il mondo. 

Ma se si è davvero appassionati di orologi, se si ha voglia di fare davvero un bel regalo a un ragazzo o a un uomo di un certo livello non si può prescindere dal movimento meccanico e a un prezzo estremamente vantaggioso.

Non abbiate paura di informarvi tra i vari modelli, non abbiate mai timore di scoprire qualcosa di differente dai marchi più famosi. Con Orient si può, infatti, spendere relativamente poco per un modello davvero di gran classe. Se non ci sono tanti soldi in cassa, se si vuole investire su un orologio che è senza tempo, che è di classe ed è meccanico allora non si può prescindere da questo. 

  • modello vintage di gran classe con quadrante blu con datario
  • movimento meccanico tutto fabbricato in Giappone
  • cinturino in vera pelle