Scelta della bara e del corredo funebre

Fin dal più antico passato si usava seppellire i propri cari nel modo più dignitoso e che potesse onorarli al meglio. Giare, sacchi di iuta, fino al legno, sono tutti stati utilizzati per riporre le spoglie del proprio caro. Ancora oggi si da molto peso a questa pratica, al punto che la scelta della bara incide notevolmente su quello che è il costo finale di un funerale. Ma come si fa a scegliere tra le diverse proposte delle agenzie, come le pompe funebri Sassuolo, che offrono una vasta gamma di modelli e fasce di prezzo.

La scelta va quindi fatta in primo luogo seguendo le eventuali disposizioni del defunto, qualora le avesse lasciate. Diversamente si dovrà scegliere in base al proprio budget e seguendo quelle che erano le caratteristiche in vita del proprio caro. Chiaramente, se il defunto durante la vita terrena conduceva un’esistenza morigerata e non badava troppo agli orpelli, sarà indicato indirizzare la propria scelta per un cofano funebre che ne rispetti tali abitudini. Si potrà quindi optare per una bara semplice, liscia, priva di intarsi o di incisioni, realizzata con un’estetica sobria ed essenziale. Questo non significa che si debba rinunciare alla qualità. Un cofano funebre può essere semplice, ma assemblato con i migliori materiali.

Per chi invece non bada a spese e ama uno stile più articolato, la giusta scelta potrebbe ricadere su un cofano in legno figurato, con motivi applicati o pressati o intagliati, oppure per uno in legno, radica e altri materiali pregiati. Ci sono poi cofani funebri laccati, sia semplici che lavorati e con diverse colorazioni. Insomma, tra le diverse tipologie si può davvero arrivare a trovare quello più consono per la situazione. Per quanto riguarda i costi, questi dipendono sostanzialmente dalla lavorazione del cofano e dai trattamenti del legno, oltre che dall’imbottitura.

In buona sostanza, se si cerca di seguire quelli che erano i gusti del defunto non si sbaglia di certo. Il discorso invece cambia qualora la decisione ricada su una cremazione invece che su una sepoltura, in questo caso la scelta del cofano funebre sarà obbligata verso la tipologia preposta per questo caso, quindi in legno molto semplice e leggero.