Toner rigenerato o compatibile? Scopriamo le differenze

Esiste una forte incomprensione per i clienti, su cosa sono i toner rigenerati o compatibili. Sintetizzando il discorso che è molto ampio possiamo dire che il toner rigenerato è quella cartuccia che può essere rimpinguata del suo inchiostro in modo autonomo, cioè direttamente dal cliente.Mentre quelle compatibile sono delle cartucce identiche a quelle originali, ma non lo sono. Esse possono poi essere usate perché sono appunto “compatibili”.

Ovviamente abbiamo abbreviato quale sia la loro differenza per aiutare i clienti a capirne le caratteristiche. Entrambi sono ottime soluzioni per chiunque usa spesso la stampante ed ha bisogno di avere una fornitura di toner continuativa.

Toner Brother, Epson e Hp originali e compatibili; a quali prezzi?

Hai bisogno di un toner compatibile che sia originale con riferimento a determinati marchi di stampanti? Allora proponiamo dei costi che sono ottimali, i migliori nel mondo digitale. Chiunque sia solito usare le stampanti ha bisogno comunque di avere dei prezzi che siano comunque molto accessibili.

I toner compatibili della Brother che troviamo in rete, partono da una spesa di 4.40 fino ad un massimo di 8.79 compresi d’iva. Un buon prezzo per quei modelli che sono spesso usati anche negli uffici. Si tratta di elementi di altissima qualità e con una ottima garanzia che aiuta a tutelare direttamente il cliente.

Per quanto riguarda la Epson si ha una qualità diversa perché si tratta di un marchio molto sponsorizzato in tutto il mondo dove ci si concentra in modo particolare su questi elementi. I costi per i toner laser partono dalle 19.50 euro fino a 22.90, ma ricordate che sono prodotti perfetti a costi realmente accessibili.

Infine, ma non meno importante, parliamo dei toner compatibili che riguardano la HP. Questi prodotti partono da un prezzo di 7.67 euro fino a 38.94 euro per i modelli di stampati che sono professionali.

Questi costi sono assolutamente i migliori che trovate su interne è quindi fatevi un giretto per avere una idea su quando andrete a spendere.

Toner Rigenerati; massima qualità e rispetto per l’ambiente

I toner rigenerati sono dei prodotti che non offrono solo un ottimo aiuto per le “tasche dei clienti”, perché aiutano a controllare i costi, ma sono ottimi anche per il rispetto dell’ambiente.

Negli ultimi anni si sta cercando di creare dei prodotti che sono di aiuto all’ambiente in modo che da creare una diminuzione delle immondizie. In base all’utilizzo e alle caratteristiche dei toner rigenerati, ecco che si offre un prodotto di altissima qualità, perché aiuta le stampanti a continuare il loro lavoro, ma non producono alcuno scarto.

Utilizzando e riutilizzando i toner rigenerati andandoli semplicemente a “rimpinguare” di una scorta di inchiostro, con un uso illimitato della stessa cartuccia, si va a diminuire le immondizie delle cartucce. Pensate che se ogni uno di noi, possessore di una stampante, utilizzasse solo questi prodotti, si avrebbe una diminuzione di almeno 6 tonnellate di toner all’anno solo nella nazione italiana.

Quale scegliere per la mia stampante? Tiriamo le conclusioni

Ovviamente ogni uno di noi è libero di fare le proprie scelte, quando si parla di un toner, ma acquistando dei toner rigenerati o compatibili risparmiamo tantissimo denaro personale, si aiuta l’ambiente e non si creano danni alla stampante stessa.

Risparmiare non è un delitto, sia se si tratta di toner che di cartucce per stampanti ma semplicemente una realtà con cui tutti dobbiamo fare i conti. I consigli che possiamo darvi è che se usate spesso la stampante, anche per lavoro, allora approfittate dei toner rigenerati.

Se volete avere una maggiore cura della vostra stampante, che usate poco, ma che è di ottima qualità, allora usare dei toner compatibili che sono universali e studiati per essere adattabili a qualsiasi stampante.