Capannoni prefabbricati: i vantaggi rispetto ad una costruzione standard

Il capannone prefabbricato è una struttura che viene destinata per lo più all’utilizzo industriale, agricolo o artigianale. Esistono vari tipi e costruzioni di capannone prefabbricato: in acciaio, in legno, in cemento armato e ultimamente esistono sul mercato alcune strutture definite “ibride”.

Quando si tratta di prefabbricati, soprattutto se si tratta di progetti industriali, tuttavia la scelta che va per la maggiore comprende due materiali principali: l’acciaio o il cemento armato.

Ma perché scegliere un capannone prefabbricato anziché optare per la costruzione vera e propria?

Scegliere un capannone prefabbricato porta con sé numerosi vantaggi. Uno di questi è sicuramente il tempo di realizzazione. Il prefabbricato infatti ha un tempo di costruzione minore e un tempo di manodopera decisamente ridotto di quasi il 50% rispetto alla costruzione. Un secondo grande vantaggio è costituito dal fatto che il prefabbricato ha la possibilità di essere smontato per poi essere montato altrove, dunque può essere considerato un investimento a lungo termine. Si comprende che questo potrebbe essere vantaggioso soprattutto quando si tratta di progetti svolti in cantiere o per uso industriale.

E quali sono i vantaggi dell’acciaio o del cemento armato? In che modo scegliere l’uno o l’altro?

Prefabbricati in acciaio

  • Innanzitutto nei prefabbricati in acciaio le operazioni di montaggio, smontaggio, trasporto e di nuovo montaggio da un’altra parte sono molto più semplici proprio grazie alla leggerezza del materiale rendendo in questo modo il lavoro molto più agile e una manodopera ridotta.
  • Essendo costituiti da un materiale molto leggero, sia il trasporto che il montaggio quindi presentano dei costi di gran lunga ridotti rispetto a un prefabbricato in cemento armato.
  • Presentano una grandissima resistenza a tutti i fenomeni climatici in particolare se si tratta di gelo e disgelo.
  • A differenza del prefabbricato in cemento armato, anche quando i lavori sono completati, nelle costruzioni in acciaio è possibile apportare delle modifiche sia a livello di costruzione che di ampliamento.
  • L’acciaio è inoltre un materiale ad altissima riciclabilità. Quindi costituisce un vantaggio anche a livello ecologico oltre che economico.

Prefabbricato in cemento armato

  • Le strutture in cemento armato hanno una buona resistenza rispetto ad acqua, neve o gas corrosivi
  • Il prefabbricato in cemento armato presenta un maggiore isolamento termico. Ideale quindi in condizioni climatiche rigide.
  • Questi prefabbricati sono molto più resistenti alle sollecitazioni orizzontali, come ad esempio il vento e ai carichi che pesano sui pilastri. Anche se bisogna dire che tali vantaggi si annullano nel caso di terremoti.
  • Sono molto più sicuri e stabili rispetto all’acciaio.

Per ulteriori informazioni al riguardo e per richiedere un preventivo vi rimando alla sezione apposita del portale quotalo.it: https://www.quotalo.it/costruzione-capannoni.