Consigli utili per spedire buste e documenti

Volete spedire una busta, un piccolo pacco o un documento, ma avete voglia di provare qualcosa di nuovo rispetto al classico sistema di Poste Italiane? Niente di più facile. Al giorno d’oggi sono sempre di più, e sempre più efficienti, le aziende private di spedizione che possono sostituirsi al servizio postale statale senza farvi sentire minimamente il peso della differenza, proponendovi prezzi davvero molto bassi e tutta la sicurezza di cui avete bisogno.

Tutto ciò grazie alle partnership che queste aziende stringono con i più importanti corrieri espresso internazionali, ma anche grazie all’esperienza pluriennale che oramai hanno maturato nel settore delle spedizioni.

Spedizioni economiche con corriere

Il servizio di spedizione per buste e documenti messo a disposizione dalla maggior parte di queste aziende è davvero utilissimo, specie se si considera l’enorme numero di occasioni che richiede questo tipo di spedizione e la rapidità di consegna che spesso, in tali occasioni, è richiesta da molti utenti.

Un figlio fuori sede o residente all’estero potrebbe aver bisogno di alcuni documenti fondamentali, oppure  il coniuge o un collega in trasferta di lavoro all’estero potrebbe aver dimenticato qualcosa di necessario. Insomma, le situazioni possono essere davvero le più varie e quasi sempre sono urgenti.

Spendendo meno di 10 euro – almeno per quanto riguarda le ditte più affermate del settore -, o meno di 20 per le spedizioni all’estero, vi assicurate i servizi di un corriere veloce e sicuro, che in brevissimo tempo porterà a destinazione il vostro pacco o i vostri importanti documenti.

Le regole sono semplici: basta non superare un certo peso (di solito parliamo di pacchi non superiori ad 1 kg o 3 kg) e non introdurre nel pacco o busta liquidi infiammabili.

Come spedire una busta online

Esistono molti servizi di spedizione di buste online a basso costo, veloci e affidabili. Normalmente, i passaggi da seguire per inviare la propria busta sono pochi e semplici, ma bisogna pur sempre stare attenti a fare tutto con estrema cura, senza dimenticare niente. Si parte compilando il modulo di spedizione con tutte le informazioni richieste: i dati del mittente, del destinatario e della busta da spedire.

Riguardo a quest’ultimo punto, vanno inseriti il numero di buste che si vogliono spedire, le rispettive dimensioni e il peso. Infine si sceglie una data per il ritiro presso l’indirizzo del mittente, indicando la propria disponibilità.

Si passa poi al pagamento, in anticipo e con carta di credito, ottenendo così la possibilità di stampare l’etichetta di spedizione da porre su un lato libero della busta. Tale etichetta arriverà insieme a tutte le altre notifiche che confermeranno la presa in carico dell’ordine e l’avvenuto pagamento.

A questo punto sarete sicuri che è davvero tutto in ordine e che il vostro pacco sta per partire. Nel giorno scelto durante la compilazione del modulo di spedizione, il corriere espresso arriverà a casa vostra per ritirare la busta.

Non vi resta quindi che aspettare notizie dal destinatario del pacco, ma state tranquilli: in pochi giorni, che si trovi in Italia o all’estero, riceverà quello di cui aveva bisogno. Il servizio, rapido ed efficiente, non vi deluderà.