Come dimagrire la pancia in modo veloce 

La pancia è un punto cruciale per molte persone che vogliono dimagrire, ed in effetti non è semplice ottenere una pancia piatta, neppure nel corso di una dieta. Ecco perché, se si vuole cercare di ottenere una panica più snella, occorre qualche trucco e qualche consiglio ad hoc.

Perdere la pancia in poco tempo è possibile, grazie a qualche consiglio mirato. Cominciamo col dire che gestire bene l’alimentazione è indispensabile per ottenere un addome piatto: ci sono infatti cibi che tendono a creare gonfiore addominale, e e di conseguenza eliminarli dall’alimentazione per qualche tempo aiuta ad ottenere dei risultati visibili in breve tempo.

  • Le zuppe ed i piatti preconfezionati hanno un contenuto eccessivo di sale, che causa ritenzione idrica e di conseguenza gonfiore e quindi impedisce di dimagrire l’addome ed anche le gambe.
  • I legumi: si tratta di cibi salutari e di una ottima fonte di fibre, ma sono anche prodotti che causano gonfiore addominale, quindi bisognerebbe eliminarli dall’alimentazione.
  • I prodotti da forno, come pane bianco e pizza, se assunti in eccesso danneggiano la flora batterica intestinale ed inoltre gonfiano la pancia. Quindi è meglio limitarli e comunque optare per il pane integrale, e lo stesso dicasi per gli altri carboidrati.
  • Cipolle: un altro cibo nutriente, come i legumi, ma creano anch’esse gonfiore dell’addome.
  • Ortaggi come cetrioli, melanzane, carciofi, cardi devono essere consumati con moderazione e cotti. Le patate dovrebbero essere lasciate a bagnomaria in acqua fredda un’ora prima di cucinarle, così perdono lo zucchero che causa gonfiore.
  • I prodotti a base di farina raffinata e di lievito.
  • I dolci.
  • Bevande alcoliche e bibite gassate tendono a formare quel caratteristico gonfiore a livello intestinale. Al contrario è necessario bere almeno due litri di acqua naturale tutti i giorni.

Cibi che aiutano contro il gonfiore dell’addome sono la curcuma e le tisane al finocchio. Anche il riso integrale rosso, le spezie, il pompelmo sono cibi che possono aiutare in questo senso.

Inoltre per avere una pancia piatta, l’attività fisica è indispensabile.

Gli esercizi migliori per dimagrire la pancia in pochissimo tempo sono gli addominali, le torsioni, il corpo a V e le torsioni con la palla.

Per dimagrire la pancia, bisogna stare molto attenti a quello che si porta in tavola. Si può anche optare per una dieta prescritta dal dietologo che tenga conto delle proprie e specifiche necessità nutrizionali, in modo da impostare un regime alimentare corretto e coniugarlo con un’attività fisica mirata a snellire la pancia.

Si tratta di un qualcosa di assolutamente importante, specialmente in un periodo come questo dove si gettano le basi per quello che sarà il nostro corpo in estate. Se vuoi dimagrire e ritrovare una forma accettabile è ora il momento di agire e la pancia è uno dei punti più importanti e delicati su cui intervenire.