Taniche con rubinetto: perchè sono indicate per conservare l’acqua durante il campeggio

Le taniche con rubinetto sono uno strumento che si rivela utile in diverse occasioni, ad esempio quando si va in campeggio per conservare l’acqua.

A questo proposito ci sono numerosi “Miti” che vorrei sfatare riguardo alla conservazione dell’acqua in questo tipo di contenitori, dal momento che ci sono molte persone che pensano che la plastica possa in qualche modo alterarne le caratteristiche.

In questo articolo voglio sfare cinque falsi miti più diffusi a questo proposito e mostrarti come le taniche con rubinetto ti potranno essere utili in questa tua vacanza “all’avventura”.

# 1 : l’acqua non “scade”.

Molte persone credono, sbagliando, che dopo un certo periodo di tempo l’acqua possa scadere: l’acqua non scade.

L’acqua può essere contaminata chimicamente oppure biologicamente, ma non è di certo questo il caso.

L’unica cosa che può accadere è che il sapore dell’acqua diventi un po’ stantio, ma questo piccolo inconveniente può essere evitato non lasciando per tanto tempo l’acqua in uno stesso contenitore.

# 2 : puoi conservare l’acqua in un qualsiasi tipo di contenitore in plastica.

L’acqua deve essere conservata in un contenitore di plastica alimentare resistente ai raggi UV o in contenitori metallizzati.

Tradizionalmente per il consumo umano vengono utilizzate taniche dal colore blu, mentre il colore rosso viene utilizzato per la conservazione della benzina.

Il colore blu limita l’esposizione ai raggi del sole e la conseguente crescita di alghe e batteri.

Le taniche con rubinetto in plastica risultano i contenitori più sicuri per conservare l’acqua in quanto sono realizzati in polietilene e privi di BPA.

Ti consiglio inoltre di:

  • Non usare mai i contenitori per il latte per conservare l’acqua: questi contenitori essendo biodegradabili si degradano nel tempo ed inoltre qualsiasi coltura viva presente nel latte rimane nella brocca dunque sei più esposto al rischio di contaminazione.
  • Non usare mai contenitori usa e getta, non sono adatte per la conservazione per lunghi periodi;
  • Non utilizzare contenitori dove sono state conservate altre bevande: la plastica assorbe i sapori, dunque l’acqua potrebbe avere il gusto della bevanda che c’era prima.

# 3 : non fare affidamento solo sull’acqua che hai nelle taniche con rubinetto.

Anche se esistono diverse misure di taniche con rubinetto, non sempre sono sufficienti per tutto il viaggio: potrebbero esserci situazioni di emergenza da affrontare.

Dunque conserva l’acqua in diversi contenitori, pianifica quello che sarà il suo utilizzo tenendo conto dei consigli di cui abbiamo parlato fino ad ora.

Potresti per esempio travasare l’acqua in altri contenitori e riempirli prima che si verifichi una situazione di emergenza.

# 4 : sistema le taniche in modo da non occupare tanto spazio.

Quando si parte per una vacanza in camper o in campeggio è necessario portare con se molte taniche di acqua: per cercare di occupare meno spazio possibile ti consiglio di impilarle una sopra l’altra.

Mi raccomando non stenderli perché l’acqua potrebbe fuoriuscire: potresti anche usare dei barili in modo da avere delle scorte ed utilizzare le taniche con rubinetto per esempio quando sei a tavola, dal momento che il rubinetto risulta molto pratico in queste occasioni.

Non conservare le taniche con rubinetto a contatto con superfici di cemento o dove sono cadute sostanze chimiche: potrebbero assorbire sapori ed odori sgradevoli; i piani in legno sono l’ideale.

# 5 : se possiedi un depuratore non hai bisogno dei filtri. 

Depuratori d’acqua come il biossido di cloro uccideranno il 99,9% dei microrganismi (come protozoi, batteri e virus) presenti nella tua acqua: il biossido di cloro infatti è eccellente per il trattamento dell’acqua dalle botti o dell’acqua che si raccoglie da corsi d’acqua o fiumi durante le escursioni. Tuttavia, i purificatori da soli non rimuovono la torbidità (sporco, limo, “floaties” e sostanze chimiche) dall’acqua, quindi mi raccomandiamo utilizza un purificatore e un filtro, soprattutto se stai raccogliendo acqua per bere e lavare.ù