Come trovare avvocati a Roma gratis

Controversie condominiali, lettere dai recupero crediti, separazioni, incidenti, solleciti di pagamento sono solo alcuni dei più comuni casi in cui è richiesta assistenza legale da parte di un avvocato. Roma, come tutte le grandi città, presenta un’offerta elevatissima per la consulenza legale, basti pensare che il rapporto tra abitanti e avvocati a Roma è pari a 118 a 1, il più elevato in Italia. Quindi non dovrebbe essere difficile trovare la soluzione ideale ad ogni esigenza. In realtà ci sono opzioni per ogni tipo di richiesta, ma nei casi di sovrabbondanza di offerta bisogna avere gli strumenti giusti per ottimizzare la scelta. Vediamo come fare, gratuitamente.

Avvocato a Roma: come scegliere gratis e in poco tempo quello giusto

Tributario, Civile, Penale, Amministrativo? Di quale specialista hai bisogno per la tua causa? Ricorda che ogni avvocato presenta competenze diverse a seconda dell’ambito nel quale si è specializzato.

Se non hai particolare dimestichezza con la giurisprudenza, potrebbe essere difficile capire in quale branca va collocato il tuo caso e di conseguenza a quale avvocato affidarti.

Per non correre rischi, puoi scegliere di utilizzare il servizio web offerto da portali come Avvocato Facile, semplici da usare, intuitivi e totalmente gratuiti. Anche se non sai in quale ambito del diritto fare richiesta, puoi inoltrare comunque una domanda di assistenza, sarà poi il sistema a smistarla e assegnarla ad un avvocato competente tra quelli iscritti al network (e gli avvocati a Roma fortunatamente sono presenti in gran numero).

Bastano pochi click per inoltrare la richiesta, seguendo le istruzioni dettagliate fornite dal sito, e attendere una risposta da parte di un avvocato, il quale si impegnerà a fornire anche un preventivo di massima, gratuito e senza impegno, circa i costi della prestazione.

Un modo semplice, rapido e sicuro per garantire a chi ha poco tempo a disposizione, un supporto professionale nella ricerca di un avvocato.