Dove posizionare la propria impresa

Chiunque abbia un progetto in mente vorrebbe raggiungere il successo e le migliori prestazioni si ottengono non solo con le informazioni giuste, bensì con la capacità di saperle utilizzare. Le informazioni da sole non fanno la differenza se non sono interpretate e capite. Ecco che è molto importante affidarsi ai consulenti di Ca.St Group per le analisi di business, i quali sanno reperire, interpretare ed analizzare appunto tutte le informazioni utili per avviare, mantenere e consolidare un business, cosa che può contribuire a migliorare le performance aziendali.

I professionisti del settore, come Ca.St Group per esempio, svolgono quindi delle analisi sul territorio, definendo il bacino d’utenza in senso sì territoriale ma comprendendo i profili dei potenziali clienti e dei concorrenti già presenti. Per una nuova impresa è fondamentale conoscere perfettamente qual è la migliore zona sulla quale localizzarsi, nonché conoscere quali sono i punti di forza, le debolezze, le opportunità e le minacce. Per questo un’analisi completa del bacino d’utenza tiene sempre di conto anche dei concorrenti e della popolazione residente, nonché quella che vi transita quotidianamente per motivi di lavoro. Si tratta di un lavoro non semplice ed immediato, altrimenti basterebbero solamente i dati Istat per sapere quante donne, uomini, bambini ed anziani vivono in una certa area; è quindi un lavoro ampio e tendenzialmente complesso in quanto occorre svolgere appunto delle attività mirate a coinvolgere anche i non residenti. Una soluzione è rappresentata per esempio dalle interviste dal vivo, a campione, ma questo non è che un esempio perché a seconda dei casi ogni azienda mette in atto strategie ed attività di ricerca differenti.
Per quanto riguarda l’analisi della concorrenza diciamo subito che va sempre, sempre, sempre fatta! Sarebbe controproduttivo scoprire solo quando il progetto è in uno stadio avanzato di realizzazione che nelle vicinanze c’è un grande competitor. Ovviamente, la presenza di un concorrente non implica necessariamente la scelta di un’altra zona, ma influenza i comportamenti di acquisto dei clienti e richiede quindi delle analisi mirate, come delle visite di mystery shopper per esempio, per avere un riscontro oggettivo del servizio/prodotti offerti, cosa che andrà poi ad influenzare di conseguenza anche la propria attività perché è bene distinguersi ed offrire ai clienti ciò che non possono trovare altrove.
Un’altra analisi molto utile che viene fatta solitamente in caso di azienda già avviata è l’analisi dello storico delle vendite, che serve per capire i motivi che hanno causato dei momenti di difficoltà.