Le novità 2019 del Parco Giochi Rainbow Magicland di Valmontone

Nello scorso mese di aprile ha riaperto i battenti, per la stagione 2019, il Parco Giochi Rainbow Magicland di Valmontone.

Concluso il passaggio di proprietà della struttura con l’acquisizione da parte di una nuova proprietà, il parco divertimenti offre ai propri ospiti un restyling completo delle attrazioni e dei servizi connessi al parco stesso al fine di garantire una sempre maggior accessibilità e vivibilità degli spazi comuni.

Investimenti economici assai rilevanti da parte della proprietà hanno consentito di rinnovare completamente sia i dispositivi di informazioni presenti nel parco in modo da garantire una fruibilità maggiore e più semplice delle attrazioni, sia l’impianto audio e la play list vocale, sia la piattaforma internet della struttura attraverso la quale è possibile acquistare direttamente i biglietti di ingresso e rimanere costantemente aggiornati sugli eventi speciali in programma.

Oltre ad un generale ammodernamento della struttura, la nuova proprietà ha ritenuto di ampliare la propria offerta riservando ai propri clienti alcune novità importanti; nuove attrazioni per piccoli e grandi ospiti sono pronte per essere scoperte.

Entriamo allora anche noi nel nuovo Parco Rainbow Magicland ove la parola d’ordine sono divertimento, spensieratezza e ore felici da trascorrere in famiglia.

Il nuovo Magicland per gli ospiti più piccoli

Il parco giochi, nel suo nuovo abito, è un vero concentrato di attrazioni sensazionali riservate ai bambini.

L’Area Tonga

L’apertura della nuova area chiamata “Tonga” è un vero e proprio gioiello; si tratta di un percorso attraverso una foresta dalla vegetazione lussureggiante e selvaggia.

L’itinerario si snoda attraverso la fedele riproduzione di una foresta non ancora esplorata dell’Asia sud orientale; tra cascate, piante esotiche e animali misteriosi e, perché no, spaventosi, accompagnati dal rullio di tamburi, gli ospiti più piccoli andranno alla scoperta di antiche civiltà.

Il percorso, divertente, coinvolgente e culturalmente attrattivo, condurrà i visitatori alle rovine di un tempio antico ove sarà possibile provare l’ebbrezza di una nuova attrazione.

Per proseguire nell’impervio percorso attraverso la fitta foresta, è necessario avere mezzi adeguati.

I più piccoli, a questo punto, potranno provare un speciale addestramento per guidare i fuoristrada; la “Motors Jungle” accompagnerà gli ospiti in un circuito stradale nel quale impratichirsi alla guida imparando la segnaletica stradale.

Al termine, superate tutte le prove, i bambini potranno ricevere uno speciale patentino che consentirà loro di proseguire nell’avventura.

Jungle Camp

L’attitudine alla sopravvivenza in aree tanto ostili non è mai una cosa banale; per questa ragione i piccoli avranno la possibilità di provare un vero e proprio campo di addestramento.

Il “Jungle Camp” è in luogo, costruito e realizzato in totale sicurezza, in cui i bambini potranno dare libero sfogo alla loro energia; per loro, infatti, vi sono salite mozzafiato, arrampicate vertiginose e scivoli divertentissimi.

Per i più grandi, invece, è il momento di godere di un momento di ristoro e riposo nelle aree attrezzate.

Dal mese di giugno, inoltre, sarà a disposizione una nuova attrazione: il nuovo “Nui Lua” aspetta gli ospiti in un itinerario acquatico coinvolgente.

I viaggiatori, dovranno raggiungere, infatti, la divinità posta nel cuore del vulcano, cercando di carpirne la benevolenza. Per arrivare il percorso è duro; grazie all’ausilio di imbarcazioni realizzate con tronchi d’acqua i più intrepidi potranno confrontarsi con temibili coccodrilli, cascate mozzafiato e pericolosi vortici di acqua.

Il divertimento e l’adrenalina, nel nuovo Fiume Ride, sono assicurati.

Il Magicland per gli adulti

Soltanto i visitatori più coraggiosi potranno avventurarsi nel nuovo “Haunted Hotel”. In un percorso dark, tra zombi, fantasmi e spiriti oscuri, saranno gli impavidi a trovare la giusta via che conduce all’uscita.

Attenzione alle anime indemoniate che tenteranno di ostacolarvi in ogni modo; soltanto dopo aver superato cucine infestate e tenebrose cantine, sarà possibile rivedere la luce.

Prezzi Rainbow Magicland 2019

E il costo? I prezzi di accesso al parco sono rimasti per lo più invariati ma molte sono le offerte dedicate alle famiglie, come gli abbonamenti annuali a partire da 59 euro a famiglia, oppure le offerte hotel + parco a partire da €.39,90. Le trovate sul sito ufficiale www.magicland.it Per chi invece vuole scegliere un pizzico in più di comodità in più, prediligendo un posto dove dormire vicino al parco, a scapito di pochi euro, le offerte pernotto + biglietto magicland dei B&B di Valmontone saranno l’ideale.