Migliorare la postura. ecco i consigli utili 

Un buon modo per prendersi cura della salute della schiena, evitare acciacchi e dolori e soprattutto problemi e complicazioni più gravi a lungo termine consiste nel migliorare, giorno dopo giorno, la postura cercando di correggerla con esercizi ad hoc e con accorgimenti.

La postura è molto connessa con la generale salute del corpo. Se non ci si prende cura in modo corretto della propria postura, non ci si può prendere cura della salute: purtroppo però come ben sappiamo la cattiva postura è spesso un’abitudine che si prende sin da piccoli, sui banchi di scuola, ed è difficile da correggere anche perché il nostro corpo è abbastanza pigro e tende ad abituarsi a questi comportamenti poco salutari.

La postura è importante per la salute, ma la vita sedentaria, il lavoro in ufficio o davanti al pc possono condizionare nettamente la salute della schiena spingendoci a tenerla spesso molto curva, e senza neppure accorgercene. Questo può comportare una serie di problemi nel tempo: si va da dolori ed acciacchi ai muscoli fino a problemi anche gravi alla salute della colonna vertebrale. Ecco perché correggere la postura è di fondamentale importanza per la salute generale del nostro corpo, non solo di quella della schiena.

Cosa condiziona la nostra postura

La nostra postura, il modo in cui teniamo la schiena è condizionato da una serie di elementi dei quali spesso non ci rendiamo conto, come:

  • le scarpe che indossiamo. Spesso non siamo attenti a scegliere le scarpe, ma usare spesso scarpe strette, tacchi, o scarpe scomode può comportare dei problemi anche su come teniamo la colonna quando camminiamo. Le calzature senza ammortizzazione possono danneggiare la colonna vertebrale.
  • Il modo in cui ci sediamo. Spesso svolgiamo lavori sedentari come quelli alla scrivania, che ci costringono a restare seduti per tanto tempo in posizioni sbagliate.
  • Il modo in cui stiamo in piedi. Anche se non ce ne rendiamo conto, quando stiamo in piedi spesso tendiamo ad assumere posture sbagliate scaricando male il peso del corpo sui piedi.

Bisogna tenere conto del fatto che il modo in cui oggi impostiamo la postura può avere un impatto sulla nostra salute nei prossimi anni: correggere gli sbagli quindi è davvero molto, molto importante. Se cominciate a sentire male alla schiena, al collo, formicolio alle mani, è probabile che ciò sia dovuto alla postura sbagliato quando siete seduti o quando guidate. Ecco quindi qualche consiglio da seguire per migliorare la salute della schiena quando siamo seduti, specie in ufficio per tante ore durante il giorno.

Migliorare la postura: ecco come

Per fare qualcosa di concreto per migliorare la nostra postura quando stiamo seduti, dovremmo seguir qualche semplice consiglio.

  1. Cercare di tenere le piante dei piedi una contro l’altra, lasciando le gambe leggermente aperte. Non bisognerebbe incrociare le gambe, ma se proprio le si incrociano, gli stinchi dovrebbero essere uno sopra l’altro.
  2. Alzatevi dalla sedia per almeno uno-due minuti ogni ora. Sforzatevi di farlo, per andare a bere un bicchiere d’acqua, per bere un caffè o andare in bagno. Deve diventare una sana abitudine.
  3. Bevete molta acqua, perché l’idratazione è importante per rendere i tessuti più elastici e perché i tessuti, in questo modo, sostengono la schiena.
  4. Mantenete lo schermo del pc in modo che la testa stia più in alto delle spalle, per non dovervi curvare. Le spalle vanno allineate al pavimento ed in linea con le anche.
  5. Se necessario, non temete di indossare dei correttori posturale che possono aiutare a migliorare la postura e che salvaguardano la salute della vostra schiena con il passare del tempo.